Intervista per Profumo di Mare

E SE NOI FOSSIMO IL CANCRO DEL PIANETA?

7 maggio 2017

È uscito da poche settimane “Il Cancro del Pianeta”, Armando Editore. Chiedo all’autore, Bruno Sebastiani, sociologo e filosofo amante della natura, di espormi in poche parole il contenuto di questo libro dal titolo così inquietante.

«Si tratta di un saggio a metà tra l’antropologia e la filosofia, che si prefigge, nientemeno, di demolire tutte le certezze su cui si fonda la nostra civiltà. Secondo me, infatti, l’elemento sul quale l’uomo ha da sempre basato il convincimento della sua presunta superiorità, l’intelletto, è in realtà l’origine di tutti i mali. L’evoluzione ha commesso un errore, ha imboccato una via senza uscita nel momento in cui -nella notte dei tempi- ha consentito al cervello dell’uomo di crescere a dismisura, mettendolo in grado di contravvenire alle stesse leggi di natura. Partendo da questo assunto ho analizzato, capitolo dopo capitolo, come la nostra specie si sia allontanata sempre più dallo stato di natura, distruggendo e devastando in misura crescente tutto ciò che ha incontrato sul suo cammino. Questa opera nefasta, che richiama alla mente l’azione delle cellule tumorali ai danni delle cellule sane nel corpo degli ammalati di cancro, è ormai giunta in prossimità dell’epilogo. La curva della crescita della popolazione mondiale, l’aumento dei consumi individuali e la limitatezza delle risorse del pianeta non lasciano scampo ad alcuna illusione. Le dimensioni del male sono tali da avvolgere l’intero pianeta (la famosa globalizzazione!). Che fare allora? Abbandonarsi al più cupo pessimismo? In uno degli ultimi capitoli del libro in realtà io lascio aperta una porta alla speranza. Al “pessimismo cosmico” suggerisco di affiancare un “ottimismo individuale”. È possibile cambiare vita, abbandonare i ritmi frenetici della città e del consumismo e ritirarsi a vivere in una dimensione più a misura d’uomo. Io stesso ne sono l’esempio: ho lasciato Milano e mi sono ritirato a vivere in una casetta ai margini di un bosco a Calice Ligure, dove gestisco, insieme a mia moglie, un B&B a cui ho dato nientemeno che il nome di “Joie de Vivre”!»

https://profumodimare.forumfree.it/?t=73977099

 

Un pensiero riguardo “Intervista per Profumo di Mare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close